GlobeTrottingKids

La mia bimba di 5 anni adora le favole e i cartoni più classici della Disney; ha attraversato varie fasi, da Cenerentola, La Bella Addormentata, e ora siamo a Frozen (fase che sta durando parecchio!). Una sera, mentre le stavo leggendo (per forse la centesima volta) il libro che racconta la storia di Elsa e Anna, ho avuto un'ispirazione: cercare i luoghi nel Mondo che sono serviti da ispirazioni per questi film e favole intramontabili! Il primo articolo è stato sui luoghi in Europa: Viaggi Da Favola Nei Luoghi Disneyani Più Famosi (Europa)!  questo vi farà viaggiare con la fantasia in India, USA, Cina, Africa e Sud America... e se volete leggere anche le favole, le abbiamo raccolte per voi in comodi pdf scaricabili (e in lettere maiuscole per i vostri bimbi!), le potete trovare qui: http://www.globetrottingkids.com/it/network-ita/utenti-registrati/biblioteca-delle-favole

Buon tour virtuale e buona ispirazione per un prossimo viaggetto in compagnia dei vostri principi e principesse!!

 

Luoghi nel Mondo che hanno ispirato alcuni film Disney molto famosi

Aladdin
Il palazzo del Sultano che compare in Aladdin è ispirato al Taj Mahal in India, l’icona della nazione. In realtà il Taj Mahal non è nato come palazzo ma come tomba per l’adorata moglie del sultano che ha dedicato alla consorte questo monumento nel XVII secolo (ci sono voluti più di 20 anni per completarlo), ormai diventato l’emblema dell’India, tutto in marmo e con giardini e fontane a simboleggiare l’aldilà. Il mausoleo è veramente impressionante, un capolavoro di architettura Moghul di marmo bianco e architettura magnifica, noi siamo stati a vederlo tanti anni fa durante un tour dell’India settentrionale; situato ad Agra, a sud di Delhi, è probabilmente il monumento più visitato della nazione con 3 milioni di visitatori all’anno. Se andate a visitarlo, programmate di starci almeno mezza giornata, e preferibilmente al pomeriggio quando si può ammirare il tramonto che colora di una luce stupenda il mausoleo.

Sito internet: www.tajmahal.gov.in

 

Cars
Cars è ambientato negli USA, e più precisamente lungo la mitica Route 66; uno dei punti riconoscibili lungo il percorso è per esempio la “Ramone’s House of Body Art” basato sull’U-Drop Inn, una stazione di servizio a Shamrock, in Texas, riconoscibile per via dei simboli art decò, il palazzo e la spirale, che si possono vedere anche in Cars Land a Disneyland. Ricordiamo che la Route 66 è la strada che costruita nel 1926 conduceva da Chicago a Santa Monica passando per vari stati ed era la strada più seguita da coloro che si spostavano a ovest; ufficialmente è stata dismessa nel 1985, ma è tuttora una strada mitica che molti viaggiatori percorrono; a tal proposito c’è un sito, www.historic66.com, che indica il percorso originale e le varie tappe.

 

Mulan
Mulan, ambientato in Cina dove una ragazza si traveste da soldato per salvare il padre dalla guerra, si rifa alla leggenda di Hua Mulan, e nelle scene girate nella città imperiale, si ispira evidentemente alla Città proibita di Pechino (nonostante a quei tempi non fosse ancora stata costruita). La città proibita era il palazzo imperiale della dinastia Ming fino alla dinastia Qing, servendo da palazzo per le cerimonie, per le residenze e per i palazzi pubblici degli imperatori per più di 500 anni. Oggi è un museo, che i visitatori possono ammirare, con quasi 1000 palazzi (ebbene sì, mille!), ed esemplifica l’architettura cinese tradizionale. E’ naturalmente sotto la protezione Unesco, e rappresenta uno dei must see di ogni vero viaggiatore! Il sito è www.dpm.org.cn
 

Up
Il regista di Up ha viaggiato in Venezuela sugli altopiani per trarre ispirazione per il mondo perduto di Paradise Falls, e quando sono arrivati ad Angel Falls, le cascate più alte del mondo (veramente impressionanti), hanno tratto vari disegni per rappresentarle e sono la destinazione preferita dell’eroe Carl Frederikson. Le cascate Angel sono alte 979 metri, e cadono dalla montagna a strapiombo e il suo nome viene da Jimmy Angel, un avventuriero americano che per primo ha esplorato le cascate sorvolandole e poi andandoci a piedi. Sono situate nel Parco Canaima NP, e il tutto è considerato uno dei posti più spettacolari (e avventurosi) del Venezuela.


Il re leone
Il Re Leone è naturalmente ambientato in Africa, e più precisamente nel Serengeti, che per me (che sono stata, con Pier) rappresenta la quintessenza dell’Africa e della natura e fauna Africana… Il Serengeti è il parco per antonomasia, quello dei documentari, e l’emozione di arrivarci, stare a dormire in tenda, e trascorrere tre giorni di jeep attraversandolo in lungo e in largo, ha rappresentato per noi un’emozione veramente unica! A breve voglio raccontare del nostro viaggio, secondo me fattibile con bambini più grandicelli, che sopportino la tanta jeep giornaliera e che soprattutto si rendano conto della magia che stanno vivendo…

 

Le follie dell’imperatore
Il villaggio di Pacha, dove l’imperatore Kuzco ha in mente di costruire un grandioso parco a tema in questo cartone del 2000, è ispirato alle mitiche rovine Inca di Machu Picchu. Machu Picchu è diventata un’attrazione turistica (e per me come per molti viaggiatori, un must see una volta nella vita) da quando gli Inca hanno abbandonato questo sito nel XVI secolo. Si può arrivare al Machu Picchu con un trenino, bus oppure attraverso l’Inca Trail, un percorso di trekking che regala scorci mozzafiato e che ovviamente promette grandi soddisfazioni (a chi ce la fa…)! A parte il panorama, le rovine visitabili sono il Tempio del Sole, la Stanza delle tre finestre e l’Inti Watana, la pietra riturale che serviva da orologio astronomico per gli Inca.

Dove andreste tra tutti questi posti se poteste viaggiare con la fantasia? Io sicuramente in Venezuela, è l'unico tra questi che mi manca ancora… :-) 

 

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!