GlobeTrottingKids

Continuiamo il nostro viaggio in terra danese, dopo aver pubblicato il diario di viaggio Danimarca con Neonata nel Marsupio! e i luoghi da favola legati ad H.C. Andersen La Danimarca delle Favole: i Luoghi di Hans Christian Andersen a Odense e Copenhagen!, oggi parliamo di Castelli da favola! In particolare vi parlo più in dettaglio dei tre castelli che abbiamo visitato nel corso del nostro viaggio, e che sono anche i più famosi della Danimarca. Vi consiglio di andarli a visitare assolutamente se andate in Danimarca soprattutto con bambini!

 

Castello di Kronborg – Helsingor

Il primo castello che vedrete se arrivate in Danimarca dalla Svezia, in quanto situato nella punta estrema della Zelanda, a 4 km dal suolo svedese, si tratta di un magnifico castello rinascimentale tra i più importanti in Europa, e inserito nella lista dei Patrimoni dell’Umanità UNESCO.

Re Federico II ha fatto costruire il castello nel 1574 e all’interno ci sono pannelli informativi in cui si può leggere la storia e come è stato utilizzato nel tempo.

Il castello è legato alla storia di Amleto, in quanto Helsingor rappresentava proprio Elsinore nel dramma shakespeariano…Trovate l'intera Leggenda di Amleto sotto la sezione "Biblioteca delle favole" accessibile agli utenti registrati.

Esiste anche una leggenda che racconta che l’antico e potente eroe Holger dimora nel castello di Kronborg, sulla sua barba lunghissima raccolta a gomitolo sul pavimento; Holgar dorme sulla sua lunga barba finchè la Danimarca non dovesse essere in pericolo. Altrimenti, se il pericolo si dovesse presentare, allora l’eroe si risveglierà per liberare la nazione.

Kronborg è una fortezza circondata da cannoni che include il castello rinascimentale, di cui si possono visitare le sale, come quella dei banchetti, i quartieri dei soldati, i passaggi labirintici e le torri… Per ammirare tutto il castello al meglio, sono consigliate le visite guidate (Sulle tracce di Amleto) alle ore 16, che si tengono ogni giorno in estate.

Si possono anche vivere esperienze uniche come partecipare ad una serata estiva dedicata all’Amleto! Fin dall’800 si tengono tali rappresentazioni, e quest’anno, dal 1 al 10 agosto, si terrà lo spettacolo del dramma del principe di Danimarca ogni sera.

Il castello è aperto tutti i giorni dell’anno (tranne 1 gen, 24,25 e 31 dic), dalle 11 alle 16 mentre in estate dalle 10.30 alle 17.30. Sito: Kronborg

 

Castello di Egeskov – Odense

Tutte le famiglie con bambini in Danimarca andranno sicuramente ad Odense (vedi il mio precedente post sui luoghi da favola…), pertanto una visita a questo castello meraviglioso a solo mezzora d’auto è d’obbligo! Anche questa costruzione è rinascimentale e risale alla prima metà del ‘500. Il castello è veramente fiabesco e ci si accede attraverso un ponte levatoio perché costruito sull’acqua, infatti i pilastri che lo sostengono sono immersi nel lago esterno.

Questo castello offre tantissime attrazioni per i bambini… intanto, nei musei intorno ci sono le collezione di aerei, motociclette, auto d’epoca e carrozze. Poi, è famoso per avere la casa delle bambole più grande del mondo, il Palazzo di Titania, costruita da Sir Wilkinson per la figlia. La casa è enorme, per costruirla ci sono voluti 15 anni di lavoro, e ha una precisione e un’attenzione al dettaglio incredibile, che ha l’effetto super realistico! Al suo interno anche l’organo (funzionante) più piccolo del mondo…

Inoltre, nei giardini barocchi del castello, potrete far scorrazzare i bambini nei labirinti, risalenti al 1700 e ancora conservati perfettamente, o nel percorso avventuroso con funi e ponti sospesi tra gli alberi! Qui ci sono un sacco di giochi per bambini, tra sabbia, trenini e giochi d’acqua… Nel castello ci si può tranquillamente trascorrere una giornata intera!

Il castello è aperto da fine aprile a fine settembre dalle 10 alle 17. Sito: Egeskov

 

Castello di Frederiksborg - Hillerod

Questo castello del XVII secolo si trova a soli 30 km da Copenhagen e anche questo è una meta d’obbligo per visitare delle sale magnifiche con arredi d’epoca e ripercorrere la storia danese. Oggi è sede del Museo di Storia nazionale, illustrata da ritratti, dipinti, sculture, arazzi e arredi…

All’esterno ci sono due giardini, uno barocco e uno inglese, che rappresentano le visioni opposte dell’uomo sulla natura; nel primo l’uomo che vuole dominarla mentre nel secondo prevale l’approccio naturale del XIX secolo in cui la natura è libera di esprimersi.

Di questo castello mi aveva impressionato soprattutto l’esterno, molto grande e imponente, con tante guglie e torri, e il fatto che sia stato costruito su più isole in mezzo al verde… il tutto è molto suggestivo sin dal momento in cui si arriva!

Il castello è aperto tutto l’anno, da aprile ad ottobre dalle 10 alle 17 mentre in inverno dalle 11 alle 15. Sito: Frederiksborgslot

Ho riportato tante favole di Andersen nella Biblioteca delle Favole, accessibile ai soli utenti registrati: http://www.globetrottingkids.com/it/network-ita/utenti-registrati/biblioteca-delle-favole 

 

Buon tour dei castelli!!

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!