In questo articolo vi propongo la seconda “Tappa” del Grand Tour della Svizzera, come ben descritto dal sito web di Svizzera Turismo, qui riproposto con la descrizione dei posti e le attrazioni principali di ogni località, i luoghi di interesse, e la descrizione di tutto quanto c’è da vedere in ogni località con particolare attenzione alle attrattive per famiglie e bambini. Per la descrizione della prima tappa potete leggere: Grand Tour della Svizzera! Prima Tappa: da Lugano a Zermatt passando per Montagne, Ghiacciai, Laghi, Castelli e Passi Alpini!

Ho conosciuto Gabriella online e poi personalmente, e mi ha incuriosito la sua energia e i suoi progetti (di vita e di lavoro), che trovate anche sul sito www.unafamigliaavela.it  Ho pensato fosse interessante far conoscere la loro storia e le loro proposte per trascorrere una vacanza in famiglia un pò diversa da solito (almeno per i nostri standard), ossia in barca a vela!

Capo Verde ci attira per la possibilità di fare mare e spiaggia tutto l’anno (la temperatura media è sempre 25 gradi, mentre la temperatura del mare si aggira sui 22, non particolarmente caldo ma fattibile), per visitare un deserto in mezzo all’atlantico, accostarci alla cultura africana creola, una sintesi lasciata principalmente dagli schiavi deportati dall’Africa che passavamo di qui in viaggio verso le Americhe… è ancora un Paese poco invaso dal turismo di massa (i classici resort sono sulle isole di Sal e Boa Vista), ancora selvaggio e naturalistico, ma nello stesso tempo abbastanza sicuro e attrezzato da poterci andare con bambini.

Anche quest'anno, alla scelta di dove andare in montagna durante la settimana bianca, non abbiamo avuto dubbi... Trentino! Sappiamo che è un vero paradiso per famiglie, per chi ama sciare (grazie alle piste molto adatte per sciatori di ogni livello e ottime scuole sci), ma anche per esperienze bellissime da vivere in famiglia e vere e proprie avventure in mezzo a panorami fiabeschi! 

Capodanno Giurassico a Torino!

Se anche voi (come me) non avete ancora deciso cosa a fare a Capodanno e avete dei figli (come il mio) appassionati di dinosauri…ecco un’idea molto originale!.....Capodanno Giurassico a Torino per festeggiare il nuovo anno tornando indietro nel tempo! Un’esperienza unica e divertente per grandi e piccini.

Dove? A Torino presso la Promotrice delle Belle Arti in Via Balsamo Crivelli,11 (zona parco del Valentino) a partire dalle ore 21. Eccovi alcune utili informazioni che potrebbero esservi utili…..

 

Complice un ponte (1 novembre) con 4 giorni utili di festa, e un articolo letto sul blog di Letizia,(www.incinqueconlavaligia.com) nel quale ha fornito ben 5 idee per viaggetto autunnale, ho iniziato ad elaborare il nostro itinerario da Genova alla volta di Svizzera e Germania per le nostre giornate! Ecco il nostro itinerario con tutte le tappe che abbiamo effettuato...

Spettacoli della Natura

Lo ammetto, prima di vedere le bellissime foto delle vacanze estive della mia amica Elisa, non conoscevo minimamente l’esistenza di questo parco naturale che si trova a sud-est della Navarra; un’occasione pe poter ammirare paesaggi incontaminati e spazi infiniti senza dover andare fino negli Stati Uniti a visitare i famosi parchi, che ovviamente restano sempre spettacolari ma un po’ lontanucci!!

 

Sogno il Peru' da quando leggevo le storie della cultura Inca e il mistero delle linee di Nazca, da quando ho guardato per la prima volta le splendide fotografie del Machu Picchu, da quando mi vedevo sulle Ande a comprare magnifici scialli colorati e soprattutto a conoscere una cultura interessante e con cui posso dialogare nella loro lingua finalmente! Quest'anno pare che si riesca a realizzare il mio sogno, avendo convinto il mio maritino a visitare il Sud America (continente che non lo ispira molto), e con la mia nana ormai cinquenne che si spera sopporterà altitudine e altri possibili disagi meglio rispetto a quando era più piccina!

Quest'anno volevamo assolutamente andare in Sudamerica, e avevo preso in considerazione anche l'Argentina, una terra affascinante che prima o poi vorrei visitare! In particolare, ho studiato l’Argentina del nord (climaticamente ottima in estate!) e sviluppato un itinerario secondo me molto interessante, vario, e fattibile con bambini di qualsiasi età. L’Argentina è un Paese sicuro, con standard sanitari buoni soprattutto nelle città, igienicamente parlando non ci si deve troppo preoccupare, e inoltre come clima va benissimo in estate, non è troppo caldo né freddo, e sono assicurate giornate soleggiate e terse. L’altitudine, a differenza di altri Paesi del sud America non rappresenta un problema in quanto le altezze maggiori sono entro i 2.500 mt. Nell'articolo potete trovare le informazioni con un itinerario!

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!