GlobeTrottingKids

Visto che trascorro il tempo fantasticando di viaggi e viaggetti, ho pensato di riunire qui nel seguito i possibili viaggi/viaggetti da fare in primavera con i nani al seguito!

 

  • Canarie: sia io che Valeria siamo state con la famiglia a Fuerteventura e Lanzarote, isole delle Canarie ancora poco visitate dal turismo di massa con tantissime attività da fare per tutta la famiglia, dalle spiagge, paesini, vulcani, surf e panorami bellissimi. 
  • Cipro: mi è sempre interessata come località, sicuramente va bene tutto l’anno, da sapere che ci sono voli Easy Jet low cost per Cipro e che la stagione balneare inizia a maggio. A Cipro però sarebbe un peccato vedere solo il mare e le spiagge, vale la pena affittare la macchina e fare dei bei giretti per i monasteri, Nicosia (l’unica capitale al mondo ancora divisa), e la parte turca. Potete leggere la mia idea itinerario Cipro con Bambini: Idea Itinerario.
  • Malta: siamo stati a dicembre quando ero incinta di Aurora, potete leggere il mio diario qui Malta con il Pancione in Inverno! Scoprite Cosa Visitare in 6 Giorni... anche questa è una destinazione piuttosto low cost e da maggio sarà possibile anche andare al mare, ma d’estate penso sia troppo piena di turisti e studenti stranieri per godersela bene!
  • Azzorre: isole che in primavera sono tutte fiorite, da tener conto che i voli non sono comodissimi dall’Italia, occorre prenderne almeno due per arrivarci (per Lisbona e da qui per un’isola), e che occorre un pochino per girare almeno due/tre isole. Inoltre, è una destinazione per famiglie con bambini molto piccoli da poter tenere nel marsupio o nello zaino, oppure per bambini già camminatori, perché ci sono tante belle passeggiate e trekking che sarebbe un peccato non fare. Secondo me è una destinazione da almeno 10 giorni (ma più probabilmente due settimane), e da fare quando i bimbi sono cresciutelli da camminare in tranquillità.
  • Marocco: per chi è interessato al nord africa e al mondo musulmano, il Marocco offre tanto al viaggiatore e la primavera è sicuramente il periodo migliore… Si possono visitare le città imperiali (Marrakech, Fes, Meknes, Rabat e Casablanca), andare sulla costa ad Agadir, addentrarsi sui monti dell’Atlante o nel deserto a sud (Valle del Dades, Valle del Draa, Essaouira, escursione in tenda nel deserto). Per girarlo tutto ci avevo messo due settimane, e dall’Italia avevo prenotato solo il volo per Marrakech e l’auto ritirata in aeroporto, con cui sono riuscita ad andare ovunque. Il Marocco non presenta difficoltà particolari, occorre solo stare molto attenti nel mangiare e bere (solo acqua imbottigliata e cibo cotto) per evitare spiacevoli sorprese.
  • Turchia: la Turchia non è solo Istanbul ma volendo in una settimana/dieci giorni si può visitare la Cappadocia, o la costa a sud della capitale per visitare le rovine di Efeso e tante altre località storiche.
  • Dubai ed Emirati: danno il loro meglio a Marzo/Aprile, garantito da noi che ci abbiamo vissuto! A Gennaio/Febbraio è un po’ freddino e il bagno non si riesce a fare, mentre da Maggio comincia a diventare molto caldo… leggete la nostra mini guida Dubai con (o senza) Bambini: la Guida Completa Scritta da Noi che ci Abbiamo Vissuto!!
  • Mar Rosso: posto che la situazione in Egitto sia tranquilla (a tal proposito consiglio sempre di consultare il sito della Farnesina Viaggiare Sicuri, una settimana al mare in Egitto in primavera dev’essere bellissima. Io prenoterei il volo e il resort per mio conto, andando a scegliere posti e baie particolari non ancora invase dal turismo di massa, per esempio Somabay, dove su booking si trovano molti resort a vario prezzo in un angolo di spiaggia tranquillo e family friendly. Come destinazione a mio parere va bene da febbraio ad aprile.
  • Andalusia: l’ho visitata in estate ed era piuttosto calda… penso che l’ideale sia la primavera per girare anche a piedi in tranquillità e senza sudare troppo. Si può andare in macchina (per chi è coraggioso come noi), oppure atterrare per esempio a Valencia e affittare l’auto per girare le varie cittadine… Siviglia, Granada, Cordoba sono sicuramente i posti da non perdere! Potete leggere qui i miei consigli: Siviglia e Andalusia con Bambini, tra Flamenco Tapas e Antichi Splendori
  • Slovenia: sono stata in primavera per quasi una settimana e mi è piaciuta moltissimo, ecco tutto quello che potete visitare! Slovenia con Bambini: Grotte, Castelli, Laghi, Mare e Tanta Natura!

E in Italia? Tutto il sud ovviamente… dalla Costiera Amalfitana (veramente invivibile in estate) Costiera Amalfitana: una Settimana di Mare Relax e Paesini stupendi! , alla Puglia (siamo stati due volte con Aurora sia in Salento che in Gargano e in entrambi le settimane siamo stati benissimo!Itinerari Pugliesi: Salento e Gargano con Bambini! ), ai paesini in Toscana (Pienza, Montalcino, Montepulciano…), alle isole di Capri, Ischia e Procida, alla Sicilia (per visitare i posti in tranquillità senza la calura estiva ma già approfittando del caldo primaverile)Sicilia Occidentale: Mare, Riserve Naturali, Cittadine e Siti Archeologici! . E poi naturalmente… le 5 Terre e la nostra bellissima riviera Ligure!

Se ti è piaciuto il nostro articolo (e se sei arrivata/o fin qui vuol dire di sì!), registrati al nostro sito, così non ti perderai le newsletter quindicinali e avrai accesso ai contenuti speciali per gli utenti registrati! www.globetrottingkids.com/it/utenti/registrati

Per altri spunti, leggete anche Viaggi in Treno con Bambini in Europa: Idee Viaggi e Itinerari

Vi abbiamo dato qualche idea interessante? Fateci sapere cosa ne pensate… e dove andrete in primavera con i vostri bimbi!

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!