Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera sono mete ideali per gli amanti del turismo attivo e dello sport, per i tanti percorsi naturalistici nell’entroterra o nella costa e i numerosi eventi sportivi disponibili tutto l’anno che vanno oltre l’offerta mare. Per via della loro particolare topografia e del clima favorevole, le islas attirano ogni anno non solo atleti professionisti, ma anche amatori, che si cimentano in svariate discipline, dalla mountain bike al trekking, passando per maratona, triathlon e motocross. 

In questo articolo vi propongo la seconda “Tappa” del Grand Tour della Svizzera, come ben descritto dal sito web di Svizzera Turismo, qui riproposto con la descrizione dei posti e le attrazioni principali di ogni località, i luoghi di interesse, e la descrizione di tutto quanto c’è da vedere in ogni località con particolare attenzione alle attrattive per famiglie e bambini. Per la descrizione della prima tappa potete leggere: Grand Tour della Svizzera! Prima Tappa: da Lugano a Zermatt passando per Montagne, Ghiacciai, Laghi, Castelli e Passi Alpini!

Ho conosciuto Gabriella online e poi personalmente, e mi ha incuriosito la sua energia e i suoi progetti (di vita e di lavoro), che trovate anche sul sito www.unafamigliaavela.it  Ho pensato fosse interessante far conoscere la loro storia e le loro proposte per trascorrere una vacanza in famiglia un pò diversa da solito (almeno per i nostri standard), ossia in barca a vela!

Viaggiare in gravidanza si può eccome, basta qualche accorgimento e consiglio utile per vivere al meglio le vacanze anche con il pancione! Il mio piccolo globetrotter deve ancora nascere ma è già stato con me in diversi paesi sparsi su tre continenti, senza problema alcuno... Da New York (in cui eravamo ancora all'oscuro!), Svizzera e Baviera, Dubai, Barcellona, Olanda, Francoforte, Londra... E non mi sono ancora fermata di viaggiare (sia per lavoro che per piacere)!! 

Capo Verde ci attira per la possibilità di fare mare e spiaggia tutto l’anno (la temperatura media è sempre 25 gradi, mentre la temperatura del mare si aggira sui 22, non particolarmente caldo ma fattibile), per visitare un deserto in mezzo all’atlantico, accostarci alla cultura africana creola, una sintesi lasciata principalmente dagli schiavi deportati dall’Africa che passavamo di qui in viaggio verso le Americhe… è ancora un Paese poco invaso dal turismo di massa (i classici resort sono sulle isole di Sal e Boa Vista), ancora selvaggio e naturalistico, ma nello stesso tempo abbastanza sicuro e attrezzato da poterci andare con bambini.

Nel 2000 ho fatto il mio primo viaggio in questo splendido Paese... 5 settimane a zonzo per l’Australia, visitando il nord, il centro, l'est e il sud del Paese, facendomi poi voglia di tornare con la mia famiglia nel 2015 a visitare tutto l'ovest!! Anche questo primo viaggio è stato stupendo, e voglio raccontarvi la mia esperienza, l’itinerario e come mi ero organizzata! 

 

Anche quest'anno, alla scelta di dove andare in montagna durante la settimana bianca, non abbiamo avuto dubbi... Trentino! Sappiamo che è un vero paradiso per famiglie, per chi ama sciare (grazie alle piste molto adatte per sciatori di ogni livello e ottime scuole sci), ma anche per esperienze bellissime da vivere in famiglia e vere e proprie avventure in mezzo a panorami fiabeschi! 

Capodanno Giurassico a Torino!

Se anche voi (come me) non avete ancora deciso cosa a fare a Capodanno e avete dei figli (come il mio) appassionati di dinosauri…ecco un’idea molto originale!.....Capodanno Giurassico a Torino per festeggiare il nuovo anno tornando indietro nel tempo! Un’esperienza unica e divertente per grandi e piccini.

Dove? A Torino presso la Promotrice delle Belle Arti in Via Balsamo Crivelli,11 (zona parco del Valentino) a partire dalle ore 21. Eccovi alcune utili informazioni che potrebbero esservi utili…..

 

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!