GlobeTrottingKids

Firenze è una splendida città, e siamo stati già varie volte con entrambi i nostri bimbi! Per noi è sempre una scoperta, e anche per i bambini ci sono visite interessanti da fare e itinerari, laboratori, cose affascinanti da vedere. Dalla nostra esperienza di qualche fine settimana, ecco qualche consiglio generale per la visita e su cosa fare e vedere con bambini in un week end lungo a Firenze!

Dove alloggiare a Firenze:

In inverno o nelle mezze stagioni, consiglio di stare in centro città, per la comodità di girare, anche di sera, a piedi e senza problemi. Abbiamo trovato bei posti sia con Airbnb sia su Booking.

In estate (ultimamente siamo stati a luglio) abbiamo preferito stare fuori città, sulle colline intorno, e scegliere un residence con piscina e mezza pensione. Devo dire che è stata una scelta vincente, perchè in estate in città fa davvero caldo, e poter tornare a metà pomeriggio rinfrescandosi in piscina non ha prezzo! Siamo stati al Demidoff Country Resort, a Pratolino, sopra Fiesole.

Per andare in città usavamo l'auto, parcheggiandola fuori dalle porte di accesso principali (il parcheggio costa 2 euro l'ora).

Dove mangiare a Firenze: abbiamo provato tanti posti ma quelli davvero imperdibili per noi sono stati "Adagio" in zona Santa Croce in pieno centro città, e "Aurora" a Fiesole nella piazzetta principale. Soprattutto la carne era eccezionale!

 

Cosa visitare a Firenze con bambini:

Parchi: i giardini di Boboli sono molto belli con bambini, tra laghetti, statue, percorsi tra le siepi, ci siamo divertiti ad esplorarlo... Bellissima vista sulla città e volendo si può abbinare la visita di Palazzo Pitti (se ve la sentite!).

Duomo: salire i 463 gradini del Duomo può essere super impegnativo, ma per la mia bimba che ama arrampicarsi è stato divertente! Il povero papà invece ha portato il neonato, e non vi dico com'è arrivato in cima! Ad ogni modo, la vista lassù ripaga di tutte le fatiche. Interessante andare su anche per la bellissima vista sulla chiesa interna dall'alto, gli affreschi sono a portata di mano! Lì accanto c'è volendo anche la Torre di Giotto se non vi è bastato scalare il Duomo, e il Battistero che ha al suo interno bellissimi quadri e affreschi, oltre a porte intagliate.

Ponte Vecchio: un ponte incredibile, con tante botteghe storiche di orefici, e addirittura il Corridoio Vasariano che collega gli Uffizi a Palazzo Pitti. Da Ponte Vecchio c'è una bellissima vista sull'Arno sia da una parte che dall'altra.

Piazza della Signoria: qui si può giocare a trovare le statue e capire la più bella, fotografarle (insieme a mille altri turisti) o, come noi, fare un picnic direttamente nella loggia (prima di essere mandati via dalle guardie!). Palazzo Vecchio è uno dei musei più kids friendly che ci siano in Italia: programmate sul loro sito la vostra visita, si possono fare laboratori, visite guidate, salire sulla torre e traverstirsi con i costumi dell'epoca! Davvero immancabile!

Palazzo Strozzi: anche qui organizzano tantissime attività per bambini e ragazzi. Consultate il sito per programmare la vostra visita!

Biblioteca delle Oblate: se è brutto tempo o semplicemente siete in vena di uno spazio chiuso per bambini che amano leggere, in questa Biblioteca si può anche giocare o guardare cartoni animati! Un posto molto amato dalle famiglie locali.

Museo Galileo: per i bambini che amano la scienza, come la nostra piccola, il Museo Galileo è molto carino e offre il programma "A tutta scienza" per avvicinare i bambini alla scienza. Begli esperimenti e laboratori!

Naturalmente durante le nostre visite a Firenze siamo anche andati agli Uffizi e alla Galleria dell'Accademia, ma vi mentirei se dicessi che i bambini si sono divertiti! Soprattutto agli Uffizi, nonostante il nostro libretto apposta fatto per le visite con i bambini, Aurora si è stancata molto e non vedeva l'ora di uscire...

Infine, per ammirare uno spettacolo unico, consiglio di andare a Piazzale Michelangelo all'ora del tramonto o di sera, dove si vede la città risplendere davvero con tutte le luci... da rimanere a bocca aperta!

 

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!