GlobeTrottingKids

Visita al Parco Archeominerario di San Silvestro alla scoperta di un affascinante mondo sotterraneo!

Il Parco Archeominerario di San Silvestro si trova alle spalle di Campiglia Marittima e del promontorio di Piombino ed è caratterizzato da percorsi di visita che si snodano tra musei, gallerie minerarie, un borgo medievale di minatori e tanti altri sentieri di interesse storico, archeologico e naturalistico....la parte che abbiamo preferito è stata la visita della miniera, il mondo sotterraneo ci ha particolarmente affascinato...ecco la nostra esperienza!

 

Noi abbiamo iniziato al nostra visita dal museo dell’Archeologia e dei Minerali (grande passione di Gabriele), per poi proseguire con una guida esperta e con in testa il nostro caschetto da minatori, nella Miniera del Temperino, alla scoperta dell’evoluzione delle tecniche di ricerca ed estrazione dei minerali, un’esperienza nel mondo sotterraneo che ci ha veramente affascinato!

Usciti dalla miniera abbiamo proseguito con una breve passeggiata in salita di circa 15 minuti per l’area di Pozzo Earle dove abbiamo visitato il Museo delle macchine Minerarie e ei Minatori dove vengono raccontati gli ultimi decenni di storia mineraria con le manifestazioni e gli scioperi dei minatori.

A questo punto si sale sul trenino giallo che conduce alla visita della galleria Lanzi-Temperino, in un percorso sotterraneo molto interessante che porta alla Valle Lanzi. Da qui si può decidere se tornare indietro con il treno o  proseguire con una camminata fino alla Rocca di san Silvestro che rappresenta il cuore del Parco.

Nel Parco ci sono poi diversi percorsi archeominerari, eccone alcuni:

  • Via del Temperino è un percorso facile della durata di circa 20 min, inizia all’uscita della Miniera del Temperino e termina al Museo dell’archeologia e dei Minerali. Ricalca in parte il percorso della ferrovia che trasportava il minerale agli inizi del XX secolo.
  • Via delle Ferruzze è un percorso più impegnativo della durata di circa 1 ora e 10 min, inizia all’uscita della Miniera del Temperino e termina alle Laverie di Valle dei Lanzi; prende il nome dalle “ferruzze” piccoli accumuli di minerale di ferro scavati negli anni ’40 del secolo scorso.

Altri percorsi sono: la Via dei Lanzi (1 ora e 10), la Via dei Manienti (1 ora circa),….all’ingresso trovate tutte le info necessarie e un’utile cartina dei percorsi!

Per maggiori info:

parco-archeominerario-di-san-silvestro

 

Info pratiche:

Se andate durante il periodo estivo vi consiglio di fare la visita al mattino presto o nel tardo pomeriggio per evitare le ore calde centrali della giornata; in ogni caso ricordatevi un cappellino (se decidete di percorrere i sentieri del parco) e una bottiglia d’acqua per i bambini.

Se siete interessati alla storia o semplicemente volete incuriosire i vostri figli, nel bookshop presente alla biglietteria ci sono vari libretti per bambini e ragazzi; noi abbiamo comprato “La vita quotidiana nella Toscana antica VIVERE DA ETRUSCO” e “Gli etruschi a Populonia”, li abbiamo già letti e ci sono piaciuti molto!

All’ingresso del Parco c’è un bel bar dove fermarsi a prendere un caffè prima della visita o pranzare, come abbiamo fatto  noi al termine della nostra gita, con pizza e hot dog!

 Un altra gita che abbiamo fatto in zona e che vi potrebbe interessare è quella all'Acropoli di Populonia con laboratorio di mosaico, ecco le info:

Visita all’acropoli di Populonia con laboratorio di Mosaico…una bellissima esperienza!

DOVE DORMIRE

Noi abbiamo pernottato presso il Glamping Poggio Rosso che si trova a 15 minuti dal Parco, in una grande tenda con tutti i comfort a contatto con la natura. … un posto veramente eccezionale! Qui trovate l’articolo sulla nostra esperienza in Glamping:

 Glamping...ecco la nostra esperienza in Toscana!

per maggiori info questo è il sito del Glamping Poggio Rosso: www.poggiorossoglamping.it

 

 

 

 

 

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.
  • Nessun commento trovato

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!