GlobeTrottingKids

A fine marzo abbiamo trascorso un bellissimo fine settimana tra Umbria e Toscana, e ne abbiamo approfittato per passare una domenica in relax a Chianciano Terme, nelle acque delle Piscine Termali Theia, che vanno bene per tutta la famiglia!

 

Le piscine termali, intitolate alla madre di Selene dalla mitologia etrusca, consistono in 4 piscine esterne e 3 interne, collegate tra loro e alimentate dall’acqua della sorgente termale Sillene, conosciuta già all’epoca dei Romani e degli Etruschi. Nelle piscine si trovano tanti idromassaggi e getti d’acqua, mentre a bordo piscina vi sono sdraio e ombrelloni sia al coperto che all’esterno, dove rilassarsi tra un bagno e l’altro. Al coperto si trova un buonissimo bar ristorante, che propone piatti semplici ma anche della tradizione toscana (io ho mangiato delle fantastiche pappardelle con ragù di chianina!), e abbiamo apprezzato i centrifugati di frutta, le macedonie ricchissime, e la molteplicità di panini e insalate!

Le vasche hanno temperature tra i 33 e i 36 gradi, e si riesce benissimo a stare all’aperto anche in inverno (noi siamo stati fortunati che vi era anche bel tempo!). L’acqua che alimenta le piscine deriva da acqua piovana che scende in profondità e che si riscalda con il calore terrestre interno, e si arricchisce di sali minerali e sostanze benefiche; sono ricche di anidride carbonica, carbonato di calcio, bicarbonato e solfati ed esercitano un’azione anti infiammatoria su pelle e sistema muscolare e scheletrico. Provare per credere, la mia pelle è stata bellissima per giorni!

I bambini sono stati benissimo e si sono molto divertiti, vorremmo sicuramente tornare presto… A proposito di bambini, possono entrare in vasca con i genitori se hanno sopra i tre anni, altrimenti possono accedere al piano termale ma senza poter entrare in piscina (non pagano ingresso in questo caso).

A fianco delle piscine si trova un centro benessere, in cui si possono prenotare diversi tipi di massaggi e trattamenti, sicuramente un plus per un relax completo!

 

Info pratiche:

  • Orari: tutti i giorni dalle 9 alle 19 eccetto martedì che è giorno di chiusura
  • Come arrivare: è facilissimo, basta uscire a Chianciano Terme, seguire per la cittadina e da lì seguire le indicazioni in blu per le piscine termali Theia. Si parcheggia agevolmente vicino all’ingresso (anche di domenica abbiamo subito trovato).
  • Cosa portare: costume, accappatoio, ciabattine e cuffia (obbligatoria!). Naturalmente si possono anche noleggiare o acquistare alla reception a prezzi contenuti. Negli spogliatoi ci sono armadietti, docce e phon a disposizione.
  • Prezzi: variano a seconda del mese e se fate ingresso giornaliero o di 4 ore. Inoltre, ci sono pacchetti speciali per famiglie che variano a seconda dell’età del bambino. I prezzi per adulti variano da 12 a 25 euro, mentre il ridotto per bambini (da 3 a 12 anni) va da 8 a 18 euro. Con i pacchetti famiglia si risparmia, ad esempio per 2 adulti e 1 bambino in giorno feriale si spende 26 euro, e in giorno festivo 35.
  • Sito e maggiori info: piscinetermalitheia.it

 

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.
  • Nessun commento trovato

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!