GlobeTrottingKids

Siamo andati a Versailles in giornata da Parigi, dove siamo stati quasi tutto agosto grazie allo scambio casa. Dalla città, la reggia di Versailles dista circa 40 minuti, e in macchina si arriva comodamente, posteggiando proprio appena fuori l'ingresso.

 

 

Non avevamo preso i biglietti online, ma non vi era coda alla biglietteria, mentre c'è sempre una coda molto lunga per entrare dentro la reggia. Per questo motivo, vi consiglio di visitare prima i giardini e solo nel pomeriggio entrare a palazzo, quando la coda è decisamente accettabile!

 

I giardini di Versailles, che abbiamo visitato una mattina assolata, sono meravigliosi, davvero immensi e unici. Si possono girare a piedi o nei cart elettrici, e anche in passeggino o carrozzina come abbiamo fatto noi. L'entrata e' gratuita ad eccezione delle giornate in cui vi sono gli spettacoli musicali con l'acqua, come quando siamo andati noi ad agosto... Ci è piaciuto moltissimo assistere alle fontane danzanti in vari punti del parco! 

 

All'ingresso forniscono una mappa dove è anche consigliato un itinerario pedonale per vedere tutti i i punti di interesse del giardino, il consiglio è di seguirlo in modo da non perdersi. In questo modo la visita dura circa due ore, se siete con bambini o vi fermate a pranzo ovviamente di più. In fondo ai giardini trovate un ristorante, e la possibilità di fare un giro in barca sul canale. 

 

Dopo il picnic, noi siamo tornati verso il palazzo ed entrati nella reggia, di pomeriggio senza comitive e quindi più tranquilla. La visita porta via tutto il pomeriggio, perché gli interni sono davvero grandi, e soprattutto se si prende l'audio guida, si vuole visitare tutto con calma. 

 

Si può girare in passeggino, a patto di sapere che bisogna fare qualche scala e quindi portarlo a mano a volte, ma in generale e' fattibile senza particolari problemi. E' stata una visita che ha interessato ed è piaciuta molto anche ad Aurora, che ha sei anni, si è ascoltata l'audio guida tutto il tempo ed era contenta della giornata. 

 

Volendo si possono visitare anche alcuni palazzi (molto più piccoli della reggia), che erano una sorta di dependance dal corpo principale, e che oggi ospitano musei, collezioni di carrozze, etc. Si trovano a poca distanza a piedi dal palazzo o dai giardini, consiglio quindi di informarsi in anticipo a quali siete interessati prima di fare i biglietti, sul sito della reggia www.chateauversailles.fr

 

Versailles e' stata una visita molto bella e interessante, che consiglio come gita da Parigi o come tappa di un viaggio in Francia! 

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.
  • Nessun commento trovato

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!