GlobeTrottingKids

Il Safari Urbano è una visita guidata cittadina per le famiglie, particolarmente interessante per i bambini che finalmente possono fare anche loro turismo a loro misura, con giochi, aneddoti divertenti, cacce al tesoro! Abbiamo visitato Bologna con altre famiglie e collaborato con Deborah per organizzarci un Safari Urbano in città di domenica mattina. E’ stato un successone, e sicuramente parteciperemo ad altri Safari Urbani in diverse città! Vi parlo del progetto e della nostra visita.

 

Il progetto Safari Urbano

Il progetto è nato nel 2016 da un’idea di Deborah Croci, travel designer, con Lorenzo Naia La Tata Maschio, educatore e scrittore di libri per bambini, e Sabrina Ferrero in arte Burabacio, graphic designer e illustratrice. E’ realizzato insieme a Italy for Kids, editore di mappe per bambini, e con la collaborazione di guide turistiche abilitate nelle diverse città d’Italia in cui si svolgono i Safari Urbani family friendly di gruppo e privati, su richiesta (per ora attivi  a Milano, Torino, Genova, Firenze e Bologna).

I Safari Urbani sono tour con laboratori creativi integrati, condotti da guide turistiche autorizzate, a misura di piccoli e grandi. I bambini partecipano accompagnati dai genitori, ma diventano protagonisti attivi, non passivi compagni di viaggio.

 

Il percorso a Bologna

Bologna è chiamata la “dotta, rossa e grassa” e ormai tutti lo sanno! Ci sono personaggi illustri ovunque, astronomi, scienziati, scrittori…i mattoni ci circondano come in un abbraccio e tra le vie del mercato non si può che restare senza fiato per tutte le prelibatezze che si cucinano tra i banchi del nostro Distretto del Cibo. Ma Bologna ha molti altri segreti: angoli nascosti, telefoni invisibili, animali che fanno capolino e belle donne che sono protagoniste di incredibili favole.

Piazza Maggiore è il luogo perfetto per partire alla scoperta di questa città, questa vecchia signora di appena 3000 anni! SI osservano le facciate dei palazzi cercando animali dispettosi, uomini potenti e stemmi curiosi sino ad arrivare alla gigantesca torre degli Asinelli e alla sua sorellina, Garisenda.

Il punto di ritrovo è presso la Fontana del Nettuno in Piazza Maggiore: il percorso a piedi, lento e intervallato da diverse tappe, è durato circa un’ora e mezza/due ore e terminato sotto le Due Torri, a poche centinaia di metri dal punto di inizio.

 

A chi è rivolto l’evento

Bambini dai 4 ai 9 anni (accompagnati da almeno un adulto, max 2 per famiglia)

Quanto costa

15€ a bambino (dal 3° fratello/sorella in poi 10€ a bambino)
5€ adulto (max 2 accompagnatori adulti per famiglia)

Cosa comprende

-Visita guidata nel cuore di Bologna a misura di grandi e bambini;
-Mappa Italy for Kids – Bologna;
-Scheda illustrata by Burabacio;
-Merenda al sacco (inclusa nel prezzo solo per i bambini) fornita da Tigelleria Il Tigellino – Bologna;

Buonissime le tigelline dolci e salate tra l’altro, e le abbiamo mangiate anche tutti noi adulti!

Cosa portare da casa

Il kit dell’artista-esploratore per ciascun bambino: un astuccio con pennarelli e matite colorate, un piccolo zainetto con fazzolettini/salviettine mani e bottiglietta d’acqua, abbigliamento comodo e adatto alla stagione.

Noi ci siamo divertiti un sacco e speriamo di farne altri in diverse città italiane (per ora attivo a Milano, Torino, Genova, Firenze e Bologna). Per informazioni potete contattarli su Facebook: www.facebook.com/safariurbanofamily

Simona

 

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.
  • Nessun commento trovato

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!