GlobeTrottingKids

Recentemente sono stata a New York con la mia famiglia, per me era la quinta volta e in totale ci ho trascorso più di un mese negli ultimi 10 anni. Mentre eravamo lì a settembre, ogni giorno pensavo a come mi sentivo bene e "a casa" a New York (cosa strana per me che generalmente prediligo la natura alle grandi città) così ho pensato a tutti i motivi che mi portavano a provare questa sensazione... Eccoli qui: 

 

 

  • Perché pur essendo una metropoli, ci sono angoli tranquilli, aiuole curate, panchine e parchi verdi con scoiattoli ad ogni angolo, e proprio quando ti senti stanco, hai da rilassarti e raccogliere i pensieri (e mia figlia da giocare... In parchi gioco pubblici che noi ci sogniamo) 
  • Perché se per strada ti fermi e guardi la mappa, ben presto arriva chi spontaneamente ti chiede cosa cerchi e ti dà una mano a trovare dove vuoi andare (la cosa inizialmente crea qualche diffidenza, del genere "che vuole questo?", ma dura poco!) 
  • Perché puoi andare in giro vestito come vuoi, che nessuno ti giudica (ecco... come vai in giro a New York, in Italia non ci usciresti per portare fuori la spazzatura per timore che ti veda un vicino...) 
  • Perché ogni giorno incontri chi fa ginnastica, tai chi, yoga o corre nei parchi, la qual cosa ti fa da una parte sentire in colpa perché tu sei il turista sfaccendato, ma poi pensi a tutte le possibilità di sport all'aria aperta e ti senti bene, 
  • Perché tutte le nazionalità sono rappresentate così come tutte le fedi e le culture, e ti fa pensare che coesistere tutti insieme senza farsi la guerra sia possibile 
  • Perché ogni giorno dell'anno ci sono parate per strada ed eventi in cui tutti si riuniscono e diventano amici (l'impressione è quella che i newyorkesi si divertano davvero, non sono gente da posa...) 
  • Perché è il posto più culturale e nello stesso tempo più commerciale al mondo, nello stesso giorno puoi entrare al museo d'arte più bello e poi entrare nei negozi da sceicchi 
  • Perché è il regno dello street food e della street art (a livelli inconcepibili... Il cibo di strada e' proprio buono, e i murales sono proprio belli) 
  • Perché e' una città interamente percorsa da piste ciclabili e strade pedonali (infiniti km lungo il fiume e sui ponti in mezzo al verde dove camminare o andare in bici... E attenzione a camminare sulle piste ciclabili, i ciclisti sono senza pietà!) 
  • Perché c'è il mare, e bene o male ci sei sempre vicino... E si sa, un genovese può stare bene solo in prossimità del mare! 
  • Perché è un posto dove tutto è possibile e ti porta a sognare... 

 

Per tutti questi motivi, New York mi fa sentire bene, come fosse una casa per me, e potrei pensare seriamente di andarci a vivere con la mia famiglia! 

Cosa ne pensate? E voi come l'avete vissuta New York? 

New York Con Bambini: Mini Guida Con Consigli, Organizzazione E Cosa Visitare!
Le 10 Esperienze Da Fare Assolutamente a New York!

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!