GlobeTrottingKids

A fine giugno, durante la nostra vacanzina nelle Marche, trascorsa al Centro Vacanze De Angelis, siamo andati a visitare le grotte di Frasassi, che a noi appassionati di grotte interessava tantissimo! Non siamo rimasti delusi, infatti il complesso di queste grotte e' tra i più grandiosi e affascinanti al mondo... 

La prima sala in cui si entra lascia a bocca aperta per l'immensita' e la profondità, e' sicuramente la più ampia che abbiamo mai visto, pensate che è alta 180 metri e proprio da qui sopra si sono calati i ragazzi del CAI di Ancona che l'hanno scoperta... Ci sono concrezioni chiamate Giganti (da cui deriva il nome della sala), alte come palazzi di sei piani, oltre ad un lago cristallizzato e tante altre formazioni. 

si passa poi alla sala dei 200, dove grandi formazioni rossastre fanno pensare con un po di fantasia ad un castello e tante streghe intorno; in particolare, una grossa roccia se illuminata con la torcia proietta un'ombra tale e quale al profilo di una strega! 

Si va poi nella zona Grand Canyon, così chiamata per via di grandi crepacci molto profondi in fondo ai quali si possono vedere dei laghetti. In quest'area c'è la sala per me più bella e affascinante di tutto il complesso delle grotte di Frasassi, ovvero la sala delle candeline, così romantica e bella. Peccato che all'interno delle grotte non si possano fare fotografie ne video (anche senza flash)! 

La sala dell'orsa continua a presentare laghi in profondità, e prende il nome da una grossa formazione rocciosa che ricorda un'orsa appunto. C'è anche una piccola vasca artificiale dove si può vedere il gamberetto microscopico che popola queste acque... 

Si passa poi alla sala Infinito, nella quale si compie un giro circolare che fa rientrare nella sala dell'orsa e poi si esce compiendo a ritroso il percorso dell'andata. 

In tutto, la visita guidata alle grotte di Frasassi (ogni ora dalle 10 del mattino alle 17 tutti i giorni), e' durata circa 1 ora e mezza, e la guida e' stata davvero brava nello spiegare tante curiosità, leggende, storia delle grotte e nel farci vedere con un po di fantasia animali, streghe, gnomi, fatine, e persino babbo natale! Non occorre prenotare la visita. 

Per vostra informazione, oltre al percorso turistico, si possono effettuare anche visite speleo avventura, di due livelli; azzurro e' il più facile, dura due ore ed è accessibile anche ai ragazzi dai 12 anni, mentre il rosso è più difficile e dura tre ore. Per entrambe, occorre prenotare anticipatamente e l'attrezzatura e' fornita in loco. 

All'interno delle grotte la temperatura è di circa 14 gradi, consiglio quindi una felpa e pantaloni lunghi; ci sono anche parecchie scale, quindi i bimbi più piccoli vanno portati nel marsupio o zaino porta bimbo. Meglio anche avere scarpe comode per non scivolare... 

Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.frasassi.com 

 

 

 

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.
  • Nessun commento trovato

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!