GlobeTrottingKids

Il forte di Bard si trova in valle d'Aosta, ed è una fortezza piuttosto scenografica che i Savoia hanno costruito sulle basi di un castello preesistente e risalente all'anno mille. E' piazzato su un cocuzzolo dal quale domina le valli e i fiumi circostanti, sopra il borgo di Bard, che consiglio di visitare insieme al Forte.

 

 

Arrivando al forte, abbiamo posteggiato nel parcheggio multi piano ai piedi della collina, per poi salire con gli ascensori panoramici (4 in totale), che già di per se sono un'esperienza! In cima si trova la biglietteria, dove prendere gli ingressi ai musei permanenti del Forte (museo delle Alpi, museo delle Fortificazioni, Prigioni) e alle mostre temporanee. In un pomeriggio, noi siamo riusciti a visitare tutto. 

 

Il museo delle Alpi e' un luogo interattivo con tanti video, fotografie e racconti delle esperienze sulle montagne, un museo originale abbastanza unico che a mia figlia e' piaciuto molto. Le Prigioni sono da visitare anche per il filmato che racconta la storia del forte da quando era un castello medievale... Entrambi si trovano al livello della biglietteria, dove c'è anche un bar ristorante e il bookshop. 

 

Il museo delle Fortificazioni si trova invece al primo livello, e per noi e' stato forse il meno interessante, ma da visitare se interessano armi, divise, strategie militari in genere. C'è una sezione molto estesa sulle fortificazioni nel xix secolo. 

 

Al Forte ci sono anche esposizioni fotografiche e pittoriche sempre di ottimo livello. Quando siamo andati, abbiamo visto la mostra di fotografie di McCurry sugli uomini e donne di montagna, la mostra di Paolo Pellegrin (Frontiers) sempre di fotografie, in bianco e nero di migranti, e la mostra pittorica sui Capolavori dell'Accademia nazionale di San Luca. Anche le mostre sono divise tra ultimo e primo livello del forte. 

 

Dando un'occhiata al calendario, ho notato altre esibizioni temporanee di grande livello, come il World Press Photo che viene ospitato ogni anno a dicembre. Insomma il forte e' da visitare periodicamente! 

 

Al ritorno, dopo aver visitato tutto l'ultimo livello, siamo scesi per la strada esterna panoramica... Bellissima passeggiata per ammirare la valle, il borgo e i fiumi dall'alto! Siamo poi entrati nel borgo dove vari cartelli spiegano la storia delle diverse case in pietra, davvero suggestivo... 

 

Informazioni utili per la visita al forte di Bard

 

Orari: chiuso il lunedì, da martedì a venerdì 10-18 mentre nei week end 10-19 

 

Sito: www.fortedibard.it 

 

Per le famiglie: il forte e' interamente visitabile con il passeggino, nei bagni si trovano fasciatoi e tutto l'occorrente per il cambio. Inoltre al bar ristorante si possono far scaldare biberon e pappe. 

 

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.
  • Nessun commento trovato

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!