GlobeTrottingKids

Glamping...ecco la nostra esperienza in Toscana!

Dopo anni di campeggio con tenda e stuoino abbiamo deciso di provare una  forma di camping per noi totalmente nuova: il Glamping! Siamo andati in Toscana, zona Golfo di Baratti, al Glamping Poggio Rosso, risultato….ce ne siamo innamorati con una gran voglia di tornare: qui vi raccontiamo la nostra esperienza!

 

 

Iniziamo con lo spiegare che cosa si intende per Glamping (lo ammetto, fino a qualche settimana fa non lo sapevo neanche io!).  Il termine Glamping nasce dalla fusione delle parole glamour e camping per indicare uno stile di vacanza che mixa i pregi della vita di campeggio a stretto contatto con la natura con le comodità e il fascino di una vacanza di alto livello….fantastico!

Ma ecco i motivi che ci hanno fatto innamorare di questo posto:

  1. Lo charme e la particolarità dell’alloggio in cui abbiamo soggiornato: una grande tenda con una struttura portante in legno ricoperta da una tela color marrone. All’esterno della tenda c’è una spaziosa veranda in legno con tavolo e sedie dove cenare la sera e un comodo divano ad angolo con tavolino dove sedersi per un aperitivo serale, la colazione del mattino o, come ho fatto io, leggere un buon libro ammirando la luna e le lucciole che danzano nel verde che ci circonda. L’interno della tenda ha pavimenti e mobili in legno massello, arredamento country chic curato nei minimi particolari, una bellissima cucina attrezzata, un bagno con doccia enorme, camera con letto a baldacchino e cameretta con letti a castello….tutto perfetto!

 

  1. La tenda è totalmente immersa nella natura della macchia mediterranea tra olivi e vigneti. Il Glamping sorge infatti su una dolce collina all’interno dell’omonima azienda vitivinicola dove è possibile fare una bella camminata o una corsetta a fine giornata per i più sportivi (Fabrizio ha sempre concluso la giornata con corsetta e stretching sul prato di fronte alla tenda)! Con Gabriele siamo andati in esplorazione del vigneto con i suoi lunghi filari che, in questo periodo dell’anno, iniziano ad avere i primi grappoli d’uva, per poi procedere verso l’uliveto che doveva essere ancora più spettacolare alcuni giorni fa durante la fioritura!

 

  1. Lo ammetto, quando si arriva in questo posto, non si vorrebbe più andare via, avrei trascorso l’intera giornata nel relax che mi circondava ma qui vicino ci sono un sacco di cose da fare e posti da visitare! Ci troviamo infatti vicinissimi al Golfo di Baratti e all’area archeologica di Populonia. Il Glamping è un ottimo punto di partenza per visitare questi posti, per andare al mare a Baratti o in una delle fantastiche spiagge del Parco costiero di Rimigliano. Noi siamo andati a visitare anche alcuni dei parchi della Val di Cornia: il Parco Archeominerario di San Silvestro e l’Acropoli di Populonia dove, oltre alla visita del parco, abbiamo anche fatto il laboratorio di mosaico!

         Qui trovate la nostra esperianza all'Acropoli di Populonia e al laboratorio di mosaico: Visita all’acropoli di Populonia con laboratorio di Mosaico…una bellissima esperienza!

        Qui trovate la nostra esperienza al Parco Archeominerario di San Silvestro: Visita al Parco Archeominerario di San Silvestro alla scoperta di un’affascinante mondo sotterraneo!

  1. Come vi dicevo il Glamping sorge all’interno dell’omonima azienda vitivinicola che è possibile visitare, partecipando alla degustazione di vini. Noi, dopo una bella giornata di mare, abbiamo visitato i vigneti, gli uliveti, le cantine dell’azienda per concludere con la degustazione degli ottimi vini dell’azienda che abbiamo degustato in compagnia di una simpatica coppia in vacanza al Glamping, condotti da Edi, la poprietaria, una donna di grande fascino, che ci ha coccolati in questa fantastica esperienza con professionalità e un pizzico di magia!.....il tutto a pochi metri dalla nostra tenda dove Gabriele è rimasto a guardare i cartoni!

 

  1. Il Glamping si trova vicino a Populonia Stazione, un piccolo paesino raggiungibile a piedi in pochi minuti dove potete andare a fare la spesa, magari acquistando prodotti tipici (formaggi, salumi, cantucci, schiacciate) per una aperitivo accompagnato da uno dei vini della tenuta. In paese trovate infatti un market, un panificio, una macelleria, una pizzeria, un bar e un tabacchino per il giornale.

 

  1. La gentilezza e l’accoglienza dei proprietari e di tutto il personale che ci ha coccolato durante tutta la nostra vacanza, esaudendo tutte le nostre richieste....ha reso il nostro soggiorno ancora più eccezionale!

 

Noi speriamo caldamente di ritornare, per maggiori info questo è il sito del Glamping Poggio Rosso: www.poggiorossoglamping.it

 

 

 

 

 

 

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.
  • Nessun commento trovato

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!