GlobeTrottingKids

Vienna Green

Vienna Green: Schonbrunn e Prater sono due degli 850 parchi della capital austrica, che ai turisti offre anche ristoranti biologici, alberghi con bonus green e “eco trasporti”

Vienna è una città verde con i suoi bellissimi parchi (perfetti per far scorrazzare i bambini in libertà) lungo la Ringestrasse, il famosissimo Prater, il parco di Schonbrunn, l’Augarten e tanti altri …..metà dell’area urbana è infatti occupata da superfici verdi!

 Ecco i nostri “spunti green” per visitare la capitale austriaca!

 

 

I Parchi

Il castello di Schönbrunn e il suo parco sono senza dubbio tra i più famosi. Il parco venne realizzato in stile barocco alla fine del seicento, al centro del giardino c’è il Grande Parterre, un’area con fiori colorati e alberi; i giardini ospitano anche una grande voliera con tetto in rame, una serra di piante esotiche (la famosa “Casa delle palme”) e un giardino giapponese con piante provenienti da tutto il mondo.

Meta altrettanto nota e imperdibile è il parco del Prater che occupa una superficie di 6 milioni di metri quadrati ed è attraversato da un viale con più di duemila alberi, all’interno c’è il parco dei divertimenti Wurstelprater.

Per chi ama il trekking c’è la Selva Viennese ai confini ovest della città: un gruppo montuoso con bei sentieri per il trekking che arriva ai piedi della Alpi Austriache.

 

Lo “shopping-verde”

Per chi ama lo “shopping verde” Vienna è la città giusta: cereali e verdure prodotti con metodi bio e naturali vengono venduti presso i mercati della capitale come quelli di Naschmarkt e Karmelitermark….la visita dei mercati è sempre affascinante in un tripudio di colori, odori e rumori di vita quotidiana permettono di immergersi appieno nella realtà locale! I ristoranti contrassegnati con il marchio Umweltzeichen Tourismus garantiscono invece cucine a risparmio energetico e sistemi ecologici di smaltimento dei rifiuti.

 

L’Eco-hotel

L’eco-hotel Stadthalle è un albergo “a emissioni zero” molto speciale. Si tratta di un eco hotel che riesce a coprire il proprio fabbisogno energetico grazie allo sfruttamento delle pompe di calore, agli impianti fotovoltaici e ai pannelli solari, il tutto senza consumare energia fossile!

Grazie ai raggi del sole l’hotel autoproduce energia elettrica e acqua calda, l´acqua piovana viene utilizzata per annaffiare i fiori, mentre un’intera parete dell’hotel è coperta da pannelli fotovoltaici e due distributori permettono agli ospiti in possesso di auto elettriche di rifornire le loro auto gratuitamente! Sul tetto dell´hotel poi crescono delle bellissime e profumate piante di lavanda! La lavanda viene poi  raccolta ogni anno e messa a seccare per gli ospiti che potranno portarla a casa ed aggiungerla all´acqua del bagno o metterla nell’armadio!

Se poi anche voi siete tipi “green” non perdetevi l’offerta “Green Bonus”: l’albergo infatti offre uno sconto del 10% a chi arriva a Vienna viaggiando in modo “green”!!!

Per maggioriinfo: www.hotelstadthalle.at

Qui trovate la nostra esperienzain questo albergo:

 Vienna è una città veramente “Green”…albergo compreso!

 

 

I Trasporti

 

Bicicletta per i più sportivi: l’insieme delle piste ciclabili di Vienna comprende circa 1.200 km con vari punti di noleggio di biciclette (normali e elettriche) e stazioni di ricarica gratis lungo i percorsi ciclistici più frequentati. Un’ottima soluzione per i brevi tragitti è la CityBike Wien: le bici possono essere noleggiate (e restituite entro 24 ore) ai bike terminal di Vienna e restituite in uno qualunque dei terminal….ce ne sono in tutto 120 (spesso in prossimità delle stazioni delle metropolitana) !! Per conoscere la disponibilità di ogni punto di noleggio e per effettuare la prenotazione potete informarvi sul sito www.citybikewien.at …..oppure direttamente al CityBikeTerminal. Il noleggi inizia dall’ora in cui la Bike viene prelevata dal bikebox e termina all’ora in cui la Bike viene restituita al bikebox: la prima ora è gratis , poi viene calcolata la tariffa  a tempo…occhio che in caso di smarrimento si è responsabile del valore della CityBike!!

Stazioni di ricarica per le biciclette: www.tanke-wienenergie.at

Per chi non ha voglia di pedalare ma vuole visitare Vienna in modo “eco” ecco alcune soluzioni:

  • Taxi ecologico a propulsione ibrida o a gas, prenotabile telefonando al “40100” e richiedendo un “Green Taxi” cioè un taxi ecocompatibile! Da sapere: non ci sono differenze di prezzo rispetto a un viaggio con un taxi tradizionale, ragione in più per viaggiare “green”!
  • Faxi ossia “taxi bicicletta”, risciò a 3 ruote dove c’è posto per 2 persone. Per info: faxi.at
  • Esplorate Vienna in compagnia della vostra guida inforcando uno speciale tripattino elettrico...divertentissimo per grandi e piccini! Per info: www.segway-vienna.at

Per “esplorare” il Danubio invece si possono noleggiare, ad esempio presso il noleggio “Bootsverleih Hofbauer”, pedalò, barche a remi e a vela!

 

 

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.
  • Nessun commento trovato

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!