GlobeTrottingKids

Se volete andare nella capitale e non sapete dove dormire a Roma e in  particolare dove dormire a Roma con bambini, ecco la nostra scelta: l’Airstream! Iniziamo dal principio: cosa è un Airstream? Lo ammetto, prima di questa vacanza anche io non conoscevo questo termine. E anche ora che racconto il mio soggiorno a Roma tutti mi chiedono: ma cosa sono gli Airstream? Insomma, prima di partire mi sono informata e ho scoperto che l’Airstream è il mitico caravan americano in alluminio! Ebbene si, si tratta del caravan che, nel nostro immaginario, percorre le grandi strade americane in libertà: un mezzo che ha determinato una nuova concezione del viaggio ma anche (e soprattutto) un nuovo stile di vita.

 

 

Storia

La storia di questo prodotto iniziò nel 1931 dal sogno di Wally Byam di realizzzare un caravan leggero e aereodinamico che permettesse di percorrere lunghi tour in totale libertà.

Lo sapevate che

  • La Nasa usa gli Airstream per trasportare gli astronauti alla piattaforma di lancio
  • L’Airstream oltre a essere estremamente funzionale è anche molto fashion, non a caso molti vip di Hollywood lo posseggono: Tom Hanks, Bradd Pitt, Jhonny Depp, Sandra Bullock possiedono un Airstream!

Cosa ci è piaciuto

Ma veniamo a noi. Cosa ci è piaciuto di questa originale modalità di soggiorno?

  • L’Airstream da 2 o 3 persone è perfetto per tutti gli amanti del design! L’esterno è bellissimo: una lucente struttura in alluminio che riflette i raggi del sole e il verde dell’ambiente circostante. L’interno poi è curato nei minimi particolari dalla radio con l’impianto di filodiffusione ai due lucernai che fanno entrare la luce direttamente dall’alto, all’illuminazione con luci e faretti che permettono di creare ambienti sempre diversi e adatti alle varie ore della giornata ..fantastica l’illuminazione soft per il relax serale!
  • Il contatto con la natura e la sensazione di libertà che si riesce a vivere anche dall’interno del caravan. Si perché le pareti dell’Airstream , sia nella zona giorno che nella zona notte, sono totalmente costituite da finestre curvilinee. Un vero spettacolo. Non ci crederete ma ho deciso di dedicare un’intera mattinata al totale relax, a letto, leggendo un buon libro e ammirando il verde che mi circondava…una sensazione fantastica!
  • Design fashion e moderno ma anche funzionale:
    • Living space con tavolino, divanetti e tv. Il divano volendo si può trasformare in un letto singolo
    • Cucina funzionale con frigo, fornelli, lavabo e forno
    • Impianto di climatizzazione per un perfetto confort sia in estate che in inverno. Noi lo abbiamo testato in autunno: l’ambiente si scalda in pochissimo tempo e mantiene perfettamente la temperatura
    • Bagno con wc, lavabo e doccia. Pensavo che la cabina doccia fosse minuscola invece non è così, misura 70X90 cm
    • La zona letto ha un ampio letto matrimoniale circondato da una parete di finestre che permette di rendere l’ambiente super luminoso
    • Veranda esterna in legno con tavolo e sedie, perfetta per le cene estive e primaverili. Noi purtroppo essendo andati in autunno, in un periodo di brutto tempo, non l’abbiamo potuta testare
    • All’esterno c’è una tenda dove i bimbi possono giocare o, per i più coraggiosi, dormire!
Dove dormire a Roma? In Airstream!
Dove dormire a Roma? In Airstream!

Airstream: Dove dormire a Roma

Il nostro Airstream si trovava all’interno del Camping Village Flaminio, una soluzione perfetta se state cercando un posto dove dormire a Roma con bambini perché consente di avere:

  • Più autonomia (preparare i pasti a casa, fondamentale per chi ha bimbi piccoli e per risparmiare un po’ sulle spese della vacanza)
  • Maggiore libertà: quando si torna da una lunga giornata in giro per Roma i bambini possono giocare liberamente sul prato di fronte all’Airstream mentre i genitori si rilassano…io sinceramente (sarà per l’età) ero sempre ko dopo le nostre giornate di tour e la possibilità di prendermi un pò di tempo a fine giornata mentre Gabri giocava fuori è stato un vantaggio non da poco!
  • Se poi andate in primavera o in estate nel Camping Village Flaminio c’è anche una bella piscina. Mixare i tour per Roma con qualche giornata di relax mentre i bimbi giocano in piscina è sempre una soluzione vincente! Del resto la piscina è sempre una graditissima sorpresa per i bimbi!
  • Vicinanza a Roma: per arrivare a Roma noi abbiamo sempre usato il trenino (la stazione si trova a 5 minuti a piedi dal Camping Village Flaminio) che in 10/15 minuti ci portava a Piazza del Popolo da cui parte la metro con cui siamo andati al Colosseo (15 minuti circa) e in Vaticano (5/10 minuti circa)
  • Per la spesa infine c’è un Carrefour aperto 24 ore su 24 a 3 minuti a piedi dal camping!

 

Per maggiori info su dove dormire a Roma in Airstream date un'occhiata qui!

 

Dove dormire a Roma? Cosa è un Airstream?
Dove dormire a Roma? Cosa è un Airstream?

 

Dove dormire a Roma? In Airstream!
Dove dormire a Roma? In Airstream!

 

Dove dormire a Roma
Dove dormire a Roma

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!