Siamo a Parigi per un mese grazie allo scambio casa (Come Funziona Lo Scambio Casa: La Nostra Esperienza Con HomeLink! ) e con due bimbi siamo sempre alla ricerca di parchi in cui andare; a noi piace stare nella natura e nel verde quando possibile, e ai bambini piace giocare! Premesso che Parigi e' la meta ideale per famiglie, anche per la presenza di innumerevoli parchi in cui sostare e giocare, alcuni sono particolarmente belli e da segnalare. 

 

Centro Vacanze de Angelis

Tutti gli anni faccio una vacanza di una settimana con Gabriele, solo noi due, per visitare una regione italiana. Quest’anno ho deciso di andare nelle Marche dove ero stata in precedenza solo per lavoro, una bellissima vacanza grazie anche alla fantastica ospitalità del Centro Vacanze de Angelis dove abbiamo soggiornato. Ecco la nostra esperienza!

 

Falconieri per un giorno al Teatro dell’Aria di Gradara

Durante il nostro soggiorno nelle Marche abbiamo deciso di visitare Gradare che, oltre al bellissimo castello, ospita il Parco “Il Teatro dell’Aria” che ci ha permesso di avvicinarci al mondo (a noi sconosciuto) della falconeria. Che dire? Gabri ha decisamente apprezzato di più questo posto rispetto al castello e, per il momento, da grande, vorrà fare il falconiere! Ecco la nostra esperienza e tutte le info per visitare questo affascinante posto!

 

Loreto visita alla Basilica e alla santa Casa di Nazareth..con un incontro inaspettato!

Durante il nostro soggiorno nelle Marche abbiamo dedicato un pomeriggio alla visita di Loreto, culla della spiritualità marchigiana e meta di pellegrinaggio mariano tra i più importanti d’Europa e nel mondo…insomma: un vero e proprio gioiello da scoprire nel cuore della Riviera del Conero. Qui trovate le 5 cose da non perdere durante la visita!

 

Sorvolare le linee di Nazca, queste immense figure antropomorfe e geometriche tracciate dalle antiche civiltà precolombiane almeno un migliaio di anni fa, era il mio sogno da quando ero ragazzina e avevo letto di questo mistero su cui tantissimi studiosi hanno trascorso anni per cercare di svelarlo. Finalmente l'ho realizzato quest'estate in Perù, dove ho fatto uno dei viaggi più belli della vita... Ecco qui la nostra esperienza di sorvolo e alcune informazioni utili e consigli!

VIENNA TRA MOZART E KLIMT…VISITA AL BELVEDERE E ALL’HAUS DER MUSIK!

Oggi abbiamo dedicato la giornata alla visita del BELVEDERE Superiore (per ammirare il quadro “Il Bacio” di Klimt) mentre nel pomeriggio siamo andati a visitare un interessantissimo museo interattivo sulla musica (del resto a Vienna tra Mozart&Co non poteva mancare!): l’Haus Der Musik! Per concludere …merenda da Demel con un’ottima fetta di Sacher!

 

Vienna in Famiglia.. ecco la lista dei Musei in cui i bambini entrano Gratis e dove dormire!

Vienna è conosciuta in tutto il mondo per essere una romantica città imperiale e una metropoli al primo posto nell’arte e nella cultura ma anche una meta perfetta per una vacanza con tutta la famiglia dal momento che offre tante occasioni per divertirsi e imparare tra storia, cultura e modernità ..tutto in versione family-friendly! ……ma soprattutto ci sono molti musei che prevedono l’accesso gratuito a bambini e ragazzi fino ai 19 anni (ricordatevi di portare con voi il documento d’identità!). Ecco quali:

 

Vienna con Bambini? Ecco i nostri consigli su cosa fare  e dove dormire nella capitale Austrica!

Vienna ha molte attrattive per i bambini e molti sono i musei che propongono percorsi rivolti ai più piccoli. Un aspetto di cui tener conto è che le presentazioni e le attività svolte nei musei sono in tedesco (o al massimo in inglese) per cui, per chi non conosce la lingua, consiglio di optare per i musei interattivi e di grande impatto visivo. La città è inoltre piena di parchi giochi e spazi aperti dove i bimbi possono scorrazzare liberamente. In particolare sulla Jesuitenwiese all’interno del Prater  ce n’è uno molto bello ispirato al Far West mentre sulla Donauinsel (Isola del Danubio) vi segnaliamo il Wasserspielplatz Donauinsel: qui i bimbi più piccoli potranno divertirsi a sguazzare nell’acqua mentre quelli più grandi possono attraversare i ponti sospesi!

 

Visitare Bratislava scendendo lungo il Danubio!

Una gita che a noi è piaciuta tantissimo è la visita di Bratislava che si trova a poca distanza da Vienna e che abbiamo raggiunto  in catamarano! Ebbene sì, è possibile raggiungere Bratislava da Vienna (e viceversa) con i catamarani veloci della Twin City Line che collegano le due capitali in soli 75 minuti! Perfetto per visitare in giornata la capitale slovacca o più semplicemente (come abbiamo fatto noi) per spostarsi dall’Austria alla Slovacchia lungo uno dei fiumi più famosi del mondo!

 

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!