GlobeTrottingKids

Se trascorrete un week end a Lisbona, non ci impiegherete molto a scoprire perché la capitale portoghese stia diventato una delle destinazioni più di tendenza d'Europa e forse del mondo.

Ci sono molti travel e food blogger europei che la stanno esplorando, e se volete immergervi in questa gioiosa cultura ricca e visivamente mozzafiato del sud dell'Europa, non vi resta che seguire i nostri consigli!

1 - Torre di Belem

Non lontano dal Monastero dos Jerònimo, potete visitare la Torre de Belem che è stata costruita nel 1515.

La Torre di Belem era una fortezza che custodiva l'ingresso al porto di Lisbona. L'edificio è diventato un punto di riferimento a Lisbona ed è un magnifico monumento all'età della scoperta del Portogallo.

2- Vedere Lisbona dal Castello di São Jorge

Il Castello di São Jorge domina la capitale lusitana dall’alto della sua collina risale fin dal secondo secolo A.C..

L'attuale edificio del castello risale al X secolo ed essendo stato più volte ricostruito e ristrutturato non offre molto della sua struttura originale, ma merita senz’altro una visita in quanto in una giornata di sole si può godere di una perfetta vista da cartolina della città di Lisbona.

3 - Monastero di Jeronimos

Considerata dall’Unesco patrimonio mondiale dell’umanità, Il Monastero dos Jerónimos è semplicemente bellissimo. Fu costruito dal re Manuel nel 1502 per commemorare il successo dell'esploratore portoghese Vasco Da Gama. I chiostri, raffiguranti motivi marini e mostri, sono probabilmente la caratteristica più impressionante del monastero.

Il Monastero dos Jerónimos è considerato come il trionfo dello stile manuelino ed è uno dei monumenti più belli di Lisbona.

Un motivo in più per visitarlo è che a 300 metri dal monastero è situata la pasticcieria Pasteis de Belem dove potrete assaggiare la loro specialità che sono i Pasteis de nata.

4 - Chiesa di São Roque

Passeggiando tra i quartieri Bairro Alto e Chiado, troverete la Chiesa di São Roque che è stata costruita nel 1570 e non è stata distrutta nel terribile terremoto del 1755 e quindi conserva per intero il suo fascino, tant’è che viene considerata uno dei principali ricordi della storia dell'architettura portoghese.

Al suo interno c’è la Cappella di San Giovanni Battista costruita dall’architetto Luigi Vanvitelli (lo stesso della Reggia di Caserta)

5 - Praça do Comércio

La Praça do Comércio è stata ricostruita nel XVIII secolo dopo un terremoto e vanta una splendida vista sulla baia.

Assaporare il sole e godersi il panorama sorseggiando un aperitivo su uno dei tanti bar presenti nella piazza è un must per ogni viaggiatore.

6 - Parque das Nacoes

Lisbona non è solo edifici medievali e barocchi: ci sono anche alcuni begli esempi di architettura contemporanea.

Passeggiando lungo il promontorio del lungomare del Parque das Nacoes, potrete ammirare la vista moderna di Lisbona, tra cui il ponte più lungo dell'Europa e splendide opere architettoniche, come la stazione ferroviaria Gare do Oriente.

Insomma, Lisbona offre tantissimo al viaggiatore e vi consiglio di approfittarne per trascorrerci una vacanza o un lungo week end!

Se andate con la famiglia, leggete i miei consigli sulle attività con bambini: Lisbona per Bambini: Tutte le Attrazioni!

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!