Mia figlia è un'appassionata di scienza e ogni volta che andiamo in qualche città europea, visitiamo il museo della scienza e trascorriamo una buona mezza giornata a fare esperimenti e imparare cose nuove e interessanti! Dopo tanti viaggi e week end con lei in giro per l'Europa, mi sono accorta di aver visitato i migliori musei della scienza che abbiamo, e sono quindi pronta a farvi la lista dei nostri preferiti!

Se anche voi avete un figlio che da grande vuole fare lo scienziato... ecco, vi tocca portarlo in questi musei sorprendenti!

Firenze è una splendida città, e siamo stati già varie volte con entrambi i nostri bimbi! Per noi è sempre una scoperta, e anche per i bambini ci sono visite interessanti da fare e itinerari, laboratori, cose affascinanti da vedere. Dalla nostra esperienza di qualche fine settimana, ecco qualche consiglio generale per la visita e su cosa fare e vedere con bambini in un week end lungo a Firenze!

A luglio siamo stati a Leysin, un incantevole paesino sulle Alpi della svizzera francese, dove Aurora ha trascorso due settimane al Village Camps, un campo estivo internazionale. Noi e il piccolo Alessandro ne abbiamo approfittato per stare un week end e goderci il clima, le passeggiate e altre attrazioni intorno.

Ecco tutti i motivi per cui consigliamo una visita a Leysin in estate!

Il viaggio in Montenegro è stata una bellissima scoperta! Siamo partiti senza grandi aspettative, ma volendo prenderci una pausa mare e relax in famiglia visitando anche un Paese nuovo... e in effetti abbiamo scoperto un posto ancora poco turistico, in certi punti selvaggio, con un mare cristallino e bellissime spiagge, paesini molto carini e tenuti bene, e anche meraviglie naturali come il Fiordo di Kotor o il Monastero di Ostrog! Come organizzare il viaggio? E l'itinerario consigliato? Queste sono le domande che mi avete posto più frequentemente in questi giorni mentre eravamo in viaggio, e a cui rispondo in questo post...

Il Safari Urbano è una visita guidata cittadina per le famiglie, particolarmente interessante per i bambini che finalmente possono fare anche loro turismo a loro misura, con giochi, aneddoti divertenti, cacce al tesoro! Abbiamo visitato Bologna con altre famiglie e collaborato con Deborah per organizzarci un Safari Urbano in città di domenica mattina. E’ stato un successone, e sicuramente parteciperemo ad altri Safari Urbani in diverse città! Vi parlo del progetto e della nostra visita.

A novembre 2017 ha aperto il primo parco a tema agroalimentare in Italia, e il più grande nel mondo! Un concetto nuovo, molto moderno, con spazi interni ed esterni, attività multimediali e interattive, FICO Eataly World è un parco di come ce ne sono pochi in Italia, da esplorare con il senso del gusto e con gli occhi, e che risulta super interessante sia per i bambini che per adulti. Lo abbiamo visitato in gruppo con altre famiglie, grazie a www.TribeTrip.it il portale dei vaggi social in famiglia, che ha organizzato un fine settimana a Bologna. Ecco la nostra esperienza e tutte le informazioni su FICO Eataly! 

Due Paesi in cui domina la Natura. Entrambi offrono parchi nazionali molto belli e talvolta molto diversi tra loro, una flora e una fauna incredibili agli occhi di noi occidentali, coste a tratti selvagge, spiagge tropicali da sogno, mare cristallino, popolazioni autoctone come i Kuna che ancora conservano i propri usi e consumi nell’arcipelago delle San Blas, cultura e ritmi caraibici, musica e tanto altro.

A fine aprile facciamo sempre un viaggio in Europa, e quest'anno la scelta è ricaduta sulla Romania, e in particolare la regione della Transilvania, di cui avevo letto e sentito parlare molto! Dopo aver letto la guida e sentito diversi pareri, ho organizzato il viaggio con i consigli che ho scritto nel mio post:  Organizzare Il Viaggio In Romania Con Bambini

Ho delineato un itinerario abbastanza vario, che toccasse le attrazioni più belle da non perdere con altre insolite e di natura, che a noi, amanti delle attività all'aperto, piacciono sempre! 

 

Un viaggio molto bello, facilissimo da organizzare, molto indicato per famiglie con piccini da 0 anni in su...

Natura maestosa, cascate, ghiacciai, passeggiate rilassanti lungo lago, camminate più o meno impegnative per chi lo desidera, paesini deliziosi e ben curati, città eleganti e fascinose come Innsbruck e Salisburgo, ricche di storia...non manca un pochino di avventura per i più piccini ;-)

Agosto 2017. E’ stato il primo vero “viaggio” di Matteo, all’epoca 12 mesi, quando muoveva i suoi primi passi. Siamo appassionati di montagna e abbiamo dedicato molte giornate al trekking. Tuttavia, la scelta di attività e percorsi in loco è davvero vasta, così come il livello di difficoltà delle camminate...insomma, ce n’è per tutti i gusti!

A un passo da casa, andiamo alla scoperta della regione del Tirolo e del Salzkammergut...ecco il nostro itinerario!

Sapete che ci piace molto stare all'aperto e fare attività quando possibile, e negli ultimi anni ci stiamo dedicando al trekking appena spunta una bella giornata! Il bimbo piccino lo portiamo nello zaino e la bimba grande invece cammina bella contenta e molto più veloce di noi! La Liguria offre tantissimi percorsi per fare trekking panoramici, con un occhio al mare e uno ai monti... sono belle camminate (più o meno impegnative), tutte fattibili con bambini e a mio parere in ogni stagione. In inverno e nelle mezze stagioni, si cammina al fresco ma nelle giornate di sole ci siamo spesso trovati in maglietta, mentre in estate o tarda primavera, è bellissimo arrivare a destinazione e concludere la giornata in spiaggia con un bel bagno rinfrescante!

Per tutti i trekking, ricordatevi di portare acqua, cibo per picnic, creme da sole specialmente in estate, e magari un cambio per i bambini se sudano! (E il costume...)

Ennesima trasferta lavorativa… ma essendo in estate è diventata il pretesto di un week end lungo in Umbria! Siamo partiti da Gubbio, dove appunto avevo un convegno, per poi girare anche Assisi e Perugia. A Gubbio abbiamo alloggiato nella struttura del convegno (Park Hotel dei Cappuccini), subito fuori le mura della città, mentre per visitare gli altri posti abbiamo fatto base in un agriturismo bellissimo, con piscina e situato nel verde. L’abbiamo prenotato con Booking e si trova a Petrignano (a metà strada tra Assisi e Perugia), il nome è Santa Maria degli Ancillotti. Non è esattamente economico, ma veramente bello come camera, e tutta la struttura; una sera abbiamo anche cenato lì ed è stato molto bello.

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!