GlobeTrottingKids

Domenica 20 marzo siamo andati a Cowboyland, un parco a tema sul Far West a Voghera, secondo me adatto per i bambini dai 2 ai 6 anni circa. Non era la prima volta che andavamo, perché è uno dei parchi preferiti di Aurora, a metà tra un parco con gli animali e un parco divertimenti! Lei si diverte sempre moltissimo! In questo articolo vorrei darvi le informazioni pratiche sulla visita, descrivendovi le esperienze che potete fare e postare le nostre fotografie.

 Come arrivare

E’ molto semplice arrivare a Cowboyland, si trova a poca distanza dall’uscita autostradale di Voghera ed è segnalato una volta usciti dall’autostrada. L’indirizzo esatto è Via Morato 18, dove si trova anche il parcheggio (2 euro tutto il giorno). Se usate i mezzi, potete arrivare in treno a Voghera e da lì prendere un taxi che in brevissimo tempo vi porta al parco.

 

Orari

Il parco è aperto da marzo ad ottobre tutti i fine settimana (sabato e domenica), dalle 10 alle 18.30. Apre inoltre nei giorni festivi come Pasquetta, il 25 aprile, Halloween, in occasione dei quali ci sono anche eventi particolari. A metà maggio ci sarà invece anche un fine settimana di Rodeo, evento al quale non abbiamo mai assistito ma stiamo pensando di andare quest’anno!  

Costi

14 euro per adulti e bambini sopra i 3 anni. Sotto i tre anni è invece gratuito. Per eventi particolari o il Rodeo, i prezzi possono cambiare. Il prezzo include anche un giro sul pony che si fa a metà parco circa.

Servizi interni

Prima di entrare al parco, dal parcheggio, si trova il bar e ristorante principale, dove servono bevande di ogni genere e da mangiare come hamburger, patatine, hot dog, pollo fritto, etc. Noi abbiamo optato per focaccia e panini da casa, che abbiamo consumato all’interno per pranzo, ma all’uscita nessuno ci ha tolto patatine e pannocchie per fare merenda!

All’interno a metà parco si trova un playground per bambini, con i bagni, un punto ristoro, dove trovate da mangiare e da bere (non c’è una grossa selezione, è un piccolo bar), il Photo Point dove ritirare le foto scattate ai vostri bimbi dal fotografo; noi ne abbiamo comprate due (il costo è 7 euro a foto), veramente belle! Nel playground ci sono altalene, scivoli, costruzioni sulle quali arrampicarsi, molle, e altri piccoli giochi.

Il parco Cowboyland

Nel parco potrete vedere e dare da mangiare agli animali, salire sulle giostre o fare attività genere Far west, e infine vedere gli spettacoli organizzati dai simpaticissimi ragazzi del parco!

Animali: ci sono oche, caprette e pecore da accarezzare, galline, lama a cui dare da mangiare, pony sui quali fare un giretto, cavalli (li possono montare per un giro adulti e bambini sopra i 140 cm), daini e cervi, bisonti e bufali, asinelli. A fine parco si attraversano le stalle con i cavalli.

Divertimenti: ci sono giostre come i trenini (uno tranquillo attraverso il paesaggio da far west e uno più spericolato genere ottovolante ma per bambini di tutte le età), la possibilità di tirare con il lazo (cosa che ad Aurora piace tantissimo!), giochi da saloon come lancio del pollo o del ferro di cavallo, tiro con il fucile o con le palle per buttare giù dei barattoli, e persino il toro finto da cavalcare cercando di non farsi sbalzare giù! (cosa che ha provato Pier senza successo). Inoltre, una giostra genere Galeone ma anche questo per bambini di ogni età, le canoe in acqua, e i quad per i bambini più grandi o gli adulti.

Spettacoli: organizzano 4 spettacoli durante il giorno (gli orari li trovate nei tabelloni all’entrata del parco), ai quali consiglio di partecipare perché tutti molto carini, e ai bambini piacciono parecchio! C’è un classico spettacolino di magia, uno di “line dance” dei cowboys, che si tengono vicino al parco giochi a metà parco. Inoltre, uno spettacolo degli indiani all’Indian Village poco dopo l’entrata, e uno spettacolo conclusivo (di solito alle 16.30) della mandria, sempre nella città dei cowboys a metà parco.

Tempo di visita: direi ci si passa tutta la giornata!

Sito internet: www.cowboyland.it

Godetevi il parco e fateci sapere la vostra esperienza e se vi siete divertiti!!!

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al blog per ricevere le nostre newsletter quindicinali con gli aggiornamenti dei nostri articoli: www.globetrottingkids.com/it/utenti/registrati.

 

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!