Un sabato di fine novembre siamo andati a Govone, un paesino molto carino in Piemonte che durante le feste natalizie si trasforma in un mondo veramente magico con tantissime attrazioni per famiglie, tutte in spirito natalizio! La differenza tra questo e tanti altri villaggi di Natale che abbiamo visto gli anni scorsi sta negli spettacoli "live" che si svolgono tutto il giorno uno dopo l'altro, sia nella Casa di Babbo Natale, allestita nel Castello di Govone, che in altre due location dell'interessante paesino.

A Natale del 2005 ho deciso di andare in Israele insieme ad un’amica e complice una guida italo/israeliana che conosciamo, il viaggio è stato presto organizzato! In circa una settimana abbiamo visitato il Paese, andando anche in  Palestina, e si è rivelato un viaggio spettacolare che ci ha fatto scoprire un mondo diverso e le tradizioni natalizie molto suggestive…

Divertente il progetto #insiders di Silvia che questo mese invita i bloggers a scrivere sulla propria città (http://www.trippando.it/l-abc-della-tua-citta/) ... Il tema è la nostra città dalla A alla Z e come potevo rifiutarmi di scrivere un post così allettante? Genova è la mia città, quella a cui sempre faccio ritorno, dopo peregrinazioni e viaggi in tutto il mondo, la città dove il mare e il clima conquistano chi ci vive al punto che noi genovesi "siamo attaccati allo scoglio" e nonostante il "mugugno" è davvero dura farci allontare...

Mi piace sempre parlare della mia città e qui l'ho descritta un poco utilizzando le regole del gioco proposto da Silvia, ed ecco cosa ne è venuto fuori! 

 

Siamo stati in Vietnam da coppia senza figli, zaino in spalla e tutto fai da te, un dicembre di qualche anno fa. Da mamma, mi sento di consigliare il Vietnam come viaggio con bambini, come quasi tutta l’Asia si presta al viaggio non organizzato e le famiglie sono ovunque le benvenute… In generale, il Vietnam è un paese ormai molto sviluppato e turistico, sebbene non vi siano molti italiani (non ne abbiamo incontrato neanche uno in due settimane), si incontrano tantissimi turisti di altre nazionalità e il Paese offre moltissimo per il turista. E' molto facile organizzarsi, trovare alberghi, escursioni direttamente in loco, e lo paragonerei alla Thailandia in tal senso, per cui lo ritengo un viaggio fattibile con bambini di qualsiasi età. Noi siamo andati a dicembre, stagione ideale per il sud e il centro (caldo ma secco), e un pò freddino al nord - Hanoi (ma nell'ambito dei 18/20 gradi).

Complice un ponte (1 novembre) con 4 giorni utili di festa, e un articolo letto sul blog di Letizia,(www.incinqueconlavaligia.com) nel quale ha fornito ben 5 idee per viaggetto autunnale, ho iniziato ad elaborare il nostro itinerario da Genova alla volta di Svizzera e Germania per le nostre giornate! Ecco il nostro itinerario con tutte le tappe che abbiamo effettuato...

A settembre siamo stati a New York per qualche giorno, per la prima volta con Aurora! Per me rimane una città meravigliosa, ed essendoci stata ora con mia figlia di 5 anni, posso dire che è splendida anche per famiglie. Prima di andare ho studiato tante attività da fare che fossero adatte a lei, in collaborazione con www.nycgo.com, la guida ufficiale della città, i cui ragazzi sono stati davvero gentili e ci hanno supportato in tutto! Vi scrivo tutto quello che abbiamo provato e anche le attrazioni consigliate che non siamo riusciti a fare, augurandovi di andare presto nella Grande Mela e poterle sperimentare di persona... 

 

Il Machu Picchu è uno dei siti più belli ed emozionanti che abbiamo mai visto... e dire che ne abbiamo visti molti! La scenografia contribuisce sicuramente molto al clima di sacralità del sito, così come tutto il percorso per arrivarci (che sia a piedi attraverso il cammino Inca, o con il treno e il bus che si arrampica sulla montagna). Una volta entrati, siamo rimasti davvero senza parole, e siamo rimasti tutto il giorno a fare più volte il giro del sito, anche di pomeriggio quando era quasi deserto e con un silenzio magico... Arrivare al Machu Picchu come dicevo non è così immediato, e tutta l'organizzazione e i mezzi per arrivare contribuiscono alla preparazione ad una grande esperienza, quasi fosse un pellegrinaggio come facevano gli Inca al Santuario di Machu Picchu... Qualche informazione per organizzare la visita, insieme alla nostra esperienza! 

In primavera e in autunno, quando le giornate sono belle e miti, facciamo molte gite per parchi adatti ai bambini, alternando quelli naturalistici con i parchi divertimento. Vi presento una nostra selezione tra quelli che abbiamo personalmente visitato in Toscana…

Vi segnalo anche gli altri miei articoli che parlano dei parchi in Piemonte: Voglia di Gite? Vi Segnalo i Parchi Naturali e Altre Attrazioni per Famiglie in Piemonte! e Lombardia: Parchi per Bimbi in Lombardia 

Un'esperienza veramente bella che abbiamo fatto in Perù è stato trascorrere un po' di tempo sulle isole del lago Titicaca e con i loro abitanti, dormendo la notte presso una famiglia del posto. Sono esperienze che a noi piacciono sempre fare quando viaggiamo, per imparare davvero qualcosa sullo stile di vita delle persone che abitano nel Paese, e sono proprio queste esperienze che poi ci rimangono di più dai viaggi.  Qui sulle isole del lago Titicaca, dove non c'è nulla di ciò che noi consideriamo progresso ma solo tradizioni antiche, e' stata un'esperienza particolarmente preziosa, a causa del loro stile di vita particolare e presente solo qui. Le persone sono stati molto accoglienti e disponibili a parlarci a cuore aperto, raccontandoci anche le loro difficoltà, la loro vita a contatto con la natura e con gli animali (ci sono tante pecore, mucche, e lama), e le loro aspettative per il loro futuro... Con il nostro metro di giudizio, le famiglie che abitano queste isole sono povere, ma molto orgogliose e felici di vivere così, mantenendo le tradizioni dei padri e a stretto contatto con la Madre Terra. 

Sono stata nella magica città di New York varie volte, anche per lavoro ci passo quasi tutti gli anni, e sicuramente è una città affascinante, che cattura e piace a tutti, da visitare più di una volta, perché non basta sicuramente una visita per vedere tutte le parti più interessanti… ogni volta si possono vedere cose nuove e fare esperienze che non si conoscevano! Non vorrei ripetere tutte le attrazioni che già potete leggere nelle guide, e sarebbero davvero troppe per un articolo, in compenso vorrei indicare quali sono, secondo me, le 10 esperienze e le attrazioni da non perdere!

 

Il Perù è stato uno dei viaggi più belli che abbiamo mai fatto… siamo partiti con alte aspettative che durante il viaggio si sono confermate e sono state superate! Per andare in Perù, abbiamo come sempre optato per la soluzione “fai da te”, come piace a noi, viaggiando liberi e da soli dettando noi le tempistiche e il ritmo del viaggio. Ci siamo organizzati preventivamente prenotando voli, alloggi e alcune escursioni, ma poi lasciando anche molte cose da organizzare in loco, per assaporare meglio l’avventura che un viaggio di questo genere comporta… In un precedente articolo, vi ho scritto  Perù: Come Organizzare Il Viaggio Fai Da Te E Il Nostro Itinerario! Questo post è invece focalizzato sui costi che un viaggio fai da te in Perù comporta; in molti infatti mi avete scritto chiedendo queste informazioni!

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!