L'Albania e' un paese davvero affascinante, che merita un approfondimento serio sulla sua storia e vicissitudini attraversate, a mio parere, in quanto solo conoscendo la sua storia si riesce a capire le contraddizioni evidenti di questo paese e dei suoi abitanti. Visitare i posti alla luce della sua complessa e dolorosa storia, fa apprezzare in modo significativo ciò che si visita e incuriosisce notevolmente. 

 

Abbiamo deciso di andare in Albania spinti dalla curiosità di esplorare un Paese che fino a poco fa era off limits per gli occidentali; un Paese in cui vi sono splendide spiagge poco conosciute, siti Unesco e archeologici stupendi, e un popolo fiero e ospitale. Siamo andati ad inizio ottobre, trovando ancora un clima spettacolare, caldo abbastanza per fare il bagno fino alle 5 del pomeriggio, ma zero turismo (eravamo quasi sempre soli in spiaggia). 

 

Siamo stati recentemente a Torgnon (valle d'Aosta), invitati dall'ente del turismo in occasione dell'inaugurazione di un sentiero avvenuta domenica 22 ottobre. L'obiettivo del week end era quello di far conoscere il progetto TourScience al quale il Comune di Torgnon partecipa insieme ad Arpa Valle d'Aosta e al CREA Mont-Blanc, per sviluppare un eco turismo scientifico sostenibile intorno al Monte Bianco. 

Budapest….camera con vista!

Quando siamo stati a Budapest abbiamo soggiornato in un bellissimo appartamento proprio di fronte alla basilica di Santo Stefano che mi sento caldamente di consigliarvi.

Il Pal’s Hostel & Apartments è un ostello ma anche una catena di appartamenti tutti collocati attorno alla piazza di Santo Stefano, quindi centralissimi e con una vista spettacolare! Qui abbiamo trovato la comodità dell'appartamento abbinata al clima internazionale dell'ostello... un'esperienza sempre utile ed entusiasmante! Devo dire che ci siamo trovati veramente benissimo.... ecco perché:

 

Un agosto di alcuni fa, ancora senza Aurora, decidiamo di andare in Medio Oriente, a visitare luoghi che per noi sono super affascinanti, ovvero Siria e Giordania. Ovviamente tralascio di parlare della Siria, bellissimo Paese purtroppo ormai non visitabile, e vi racconto della nostra esperienza in Giordania, un Paese meraviglioso dove abbiamo incontrato gente stupenda e visto meraviglie uniche!

 

Qualche anno fa, insieme ad amiche, siamo partite per un viaggio in Egitto che comprendeva la crociera sul Nilo e la visita al Cairo. Eravamo interessate a scoprire di più la cultura dell’antico Egitto, a vedere le famose piramidi, sfinge, e tutti i templi e le valli del Nilo che avevamo solo visto sui libri o al massimo visitando il Museo Egizio di Torino! Ebbene il viaggio si è rivelato sorprendente, molto al di sopra delle nostre (pur alte) aspettative… ecco la nostra esperienza!

 

Libri e film per prepararsi a un viaggio a Budapest con bambini!

L'editoria per bambini si è sbizzarrita in questi ultimi anni con libri sui viaggi e città del mondo, alcuni interessanti, altri meno. Io però prima di partire per un viaggio col nano, adoro preparare un nostro book fai da te sulla città o paese che andremo a visitare (quello sulla Cina è stato veramente il top). Per prepararlo faccio varie ricerche su internet e oggi voglio condividere con voi alcune idee per preparare i bimbi alla visita di Budapest e se avete altri spunti da darmi mandatemeli per integrare il post …. buona lettura e buon divertimento! Valeria.

“Quattro ristoranti” e più…dove a mangiare a Budapest!

Appassionati del programma televisivo “4 ristoranti” condotto dallo chef Alessandro Borghese (di cui Gabri è un fan sfegatato) abbiamo deciso di dare anche noi il voto ai ristoranti dove abbiamo mangiato a Budapest, seguendo ovviamente gli stessi parametri usati in Tv:

  1. location
  2. servizio
  3. menù
  4. conto finale

... Ecco la nostra classifica!

 

Flipper Museo...ore di gioco assicurate!

Questo museo, poco conosciuto, è stato per noi una vera scoperta! Si tratta di un'esposizione di flipper e altri videogiochi (da quelli storici di inizio 900 ad altri più recenti) ... Ma l'aspetto che più entusiasmerà i bambini (e non solo loro!) è il fatto che tutti i flipper e videogiochi sono utilizzabili! Insomma, il rischio è che i vostri figli non vi facciano più uscire da lì! Ottimo per un pomeriggio di pioggia o come premio per essere stati bravi! In questo post trovate i nostri consigli e tutte le informazioni!

 

Google Translation:

Accedi al tuo Account:

Trovaci:

Di seguito, i collegamenti per trovare GlobeTrottingKids sui principali social network.

Collabora con noi:

Ti piacerebbe curare una rubrica o comunque collaborare al blog? Faccelo sapere e ti contatteremo!